BIASSONO

Ca' dei Bossi

Via Pietro Verri, 20853 Biassono MB, Italia

Le fonti storiche attestano l’esistenza dell’edificio, sito all’interno del centro storico di Bias­sono, già nel XVI secolo.

L’immobile fu di propri­età dei Croce fino al 1588, quando Cristoforo Croce alienò il bene in favore di Ottavio Bossi. L’edificio fu parzialmente abi­tato dai successori di Ottavio Bossi e venne ceduto a Giovanni Pietro Verri nel 1737.

Nel corso del tempo l’edificio è stato oggetto di alcune trasformazioni che hanno portato, ad esempio, alla modifica dei fronti prospicienti il cortile interno. Dal 2000 è di proprietà del Comune di Biassono.

In previsione dell’inaugurazione dell’immobile restaurato, grazie agli investimenti comunali e di Fondazione Cariplo (DCE), Ca’ dei Bossi aprirà al pubblico in occasione di “Ville Aperte” con eventi culturali.

Info e Contatti

Contatti:

Accesso Disabili:
NO