Cittadella Agostiniana - Parco storico-archeologico Sant'Agostino

CASSAGO BRIANZA

Cittadella Agostiniana - Parco storico-archeologico Sant'Agostino

Piazza Don Motta, 8, 23893 Cassago Brianza LC, Italia

Una secolare tradizione identifica Cassago con l'antico rus Cassiciacum citato da Agostino d'Ippona nel IX libro delle Confessioni. Il luogo corrisponde all’ambiente e al paesaggio descritti da Agostino nei “Dialoghi”. Si ritiene che la villa del Grammatico Verecondo che ospitò Agostino con familiari, amici e alcuni discepoli nel 386-387 d. C. sorgesse sul colle di Cassago, dove oggi si estendono il Parco S. Agostino e il Parco monumentale Rus Cassiciacum, che include i ruderi del Palazzo Pirovano-Visconti sorto sul castro tardo medioevale.

La Cittadella Agostiniana comprende la Sala del Pellegrino, punto di riferimento per coloro che giungono a Cassago quale tappa centrale del Cammino di Sant'Agostino.  Un'apposita esposizione permanente permette di seguire le tracce della presenza di Sant'Agostino nel Rus Cassiciacum.

 

Info e Contatti

Contatti:

Accesso Disabili:
In parte

Foto Gallery

Provincia di Monza e della Brianza – Settore Risorse e Servizi ai Comuni – Servizio di attività di marketing territoriale, servizi di rete, cultura e turismo, pari opportunità. Via Grigna ,13 20900 Monza Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.